Archivi tag: Facebook

On the road

image

Sto leggendo “Sulla strada” di J. Kerouac. La voglia di avventurarmi tra le pagine di questo libro mi è venuta dopo aver guardato al cinema il film “Giovani ribelli” e dopo essermi avvicinata alla Beat Generation. Da allora passo le mie notti a scrivere poesie sconce sotto l’effetto della benzedrina. Ovviamente scherzo.
Devo dire che prima di iniziarlo mi sono messa nell’ordine delle idee che sarebbe stato un libro lungo e ricco di descrizioni, il che equivale a: pochi dialoghi, pochi colpi di scena, poche storie e vedi di finirlo ovvero tutte cose alle quali sono purtroppo poco abituata, avendo l’abitudine di lasciare tutto ciò che inizio a metà (vedi la frequenza e la costanza con cui aggiorno questo blog) e di stancarmi di qualsiasi cosa dopo l’iniziale, breve, intenso entusiasmo. Insomma, sono poco lontana da quei bambini che giocano col loro i-pad nuovo per cinque minuti, per poi passare felicemente alla televisione e via dicendo. Ritornando al libro di Kerouac, un altro elemento che non gioca a mio favore consiste nel fatto che ho visto il film prima di aver letto il libro, anche se il film non mi è piaciuto per niente.
Riuscirò a finire questo libro? Ero entusiasta all’idea di iniziarlo, perchè amo leggere di chi è totalmente opposto a me. Kerouac/Sal è partito all’avventura senza niente, lasciando a casa le pantofole calde per vivere un’esperienza di vita autentica e trovare se stesso. Io non avrei mai il coraggio di farlo, anche se ho sempre sognato di mollare tutto e andarmene. Ecco perchè ho bisogno di leggere quel libro.
Chissà come sarebbe se il libro fosse ambientato ai nostri giorni. La prima cosa da fare sarebbe sicuramente disattivare il gps Facebook.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Libri